Close

Non ancora un membro? Registrati ora ed inizia subito.

lock and key

Accedi al tuo account.

Account Login

Password dimenticata?

BLOOMING DAY

26 Apr Artists, Releases | Commenti disabilitati su BLOOMING DAY

 

BLOOMING DAY ”NOIR”

 FILE UNDER: ROCK/ALTERNATIVE

DATA USCITA: 28 APRILE 2012

 I Blooming Day sono cinque ragazzi che alternano un rock aggressivo e claustrofobico ad una miscela calmante di shoegaze e rock fm, senza strafare. 

Un suono che attinge ed ancora elabora dal punk, dalla new wave e dalla bellezza di Ava Gardner, e momenti di profonda riverenza per lo slowcore di Neil Young.
I Blooming Day, il cui nome deriva da un’espressione tipica gergale inglese (‘What a blooming day!” è infatti la forma raffinata ed educata per dire che è un giorno di merda)

hanno raggiunto la formazione attuale poco dopo aver autoprodotto un ep dal titolo omonimo nel 2009.
Pete, il cantante dalle band, e Luca, il batterista, suonano insieme da sempre. Per l’ep, promosso su Youtube con il video di ‘Car Wash’, si sono uniti Martino alla chitarra ( in forza come bassista nei Cochabamba Orchestra) e Paolo al basso.
Successivamente, una volta completata la formazione con Alfredo alla chitarra hanno dato via alla creazione di ‘Noir’, il loro primo long playing.
Il disco, in uscita il 21 aprile per la Seahorse Records e distribuito da Audioglobe, è stato registrato e mixato al Virtual Studio di Treviso da Andrea De Marchi e Marcello Batelli ( Planet Brain, Non Voglio Che Clara ), ma è anche stata registrata qualche sessione a casa di Alfredo.
10 canzoni di rock moderno e alternativo, dove però non mancano strumenti eterni come la viola o il sax, o più particolari come il theremin, che fanno di questo disco un lavoro particolare ma estremamente diretto nei suoi 34′.

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

“Dal punk, al rock, alla più pura concezione di fare musica per regalare dei brani meravigliosi che sapranno restare nella mente degli ascoltatori”
Simone Vairo – Saltinaria.it

“I loro brani, mai troppo lineari prendono forma, si articolano, rallentano e si dilatano.

Il lavoro è interessante e merita più di un ascolto, con quella “Car wash” pronta per essere un potenziale singolo “
Livio Novara – Outune.net

“Il loro sound può andare dal rock più grezzo al più raffinato, a volte esplorando sentieri che conducono in terre
FM, in grado di offrire composizioni fresche ed accattivanti “.
Whitelocust – Groovebox

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Label:Seahorse Recordings

Promozione: LUNATIK

Distribuzione: Audioglobe/Ioda
Data di uscita: 21 aprile  2012

CONTATTI LABEL:

WWW.MYSPACE.COM/SEAHORSERECORDINGS

WWW.MYSPACE.COM/LITTLEREDBIRDSRECORDS

INFO@SEAHORSERECORDINGS.COM